Contributi fiscali e finanziari per gli interventi di efficienza energetica

La Legge Finanziaria 2007, in discussione al Parlamento, prevede di stanziare dei contributi fiscali e finanziari per gli interventi di efficienza energetica e stanzia 15 milioni di euro.
Articoli Finanziaria 2007

Edifici esistenti
Riduzione imposta:
55 % delle Spese documentate effettuate entro 31/12/2007, ripartita in tre anni.
Casi:
  • riduzione 20 % del FEP rispetto 192  importo max 100.000 euro
  • installazione pannelli solari per acqua calda, importo max 60.000 euro
  • sostituzione caldaie con caldaie a condensazione e adeguamento reti, importo max 30.000 euro 
  • interventi isolanti  su edificio o parti  di esso, di strutture opache o finestrate, rispettando tabella A, importo max 60.000 euro

Condizioni di ammissibilitÓ:

  • dichiarazione di rispondenza asseverata di tecnico abilitato (sanzioni civili e penali)
  • certificazione energetica se vigente oppure attestato asseverativo (costi detraibili)

Regole finanziarie da emanare entro il 28 febbraio.

Edifici nuovi di volume maggiore 10 000 m│

Contributo finanziario del 55 % degli extracosti compresa progettazione.
Ambito:

  • Edifici con inizio lavori entro 31/12/2007 e termine entro tre anni

Condizioni:

  • Riduzione FEP > 50% rispetto alla tabella 192 per riscaldamento
  • Riduzione FEP > 50 % per condizionamento e illuminzione ( regole da emanare da parte Min. Att. Prod)